03 Set

Ucciso 67enne vicino ai clan Misso e Tolomelli

Napoli Freddato con un colpo alla testa, e altri al corpo, Pasquale Ceraso, 67 anni, napoletano, era a bordo della sua twingo color grigio, parcheggiata all’angolo tra Discesa Sanità e vico Purità. Non ha avuto scampo, quei proiettili lo hanno ucciso sul colpo. Erano le 7.30 di mattina.
L’uomo,vicino ai clan Misso e Tolomelli, aveva precedenti per omicidio e spaccio di droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *