06 Ott

Almaviva tra Roma e Napoli taglia 2511 lavoratori

Almaviva chiude a Roma e a Napoli e taglia 2511 posti di lavoro. E’ quanto prevede il nuovo piano di riorganizzazione, con la chiusura dei siti produttivi di Roma e di Napoli ed una riduzione di personale pari a 1.666 persone nella sede di Roma e 845 persone a Napoli. Il gruppo precisa che il nuovo piano è “orientato al contenimento dei costi, all’ottimizzazione del processo produttivo, all’efficientamento logistico e alla valorizzazione delle tecnologie proprietarie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *