10 Lug

500mila casalinghe in meno negli ultimi 10 anni





Sono mezzo milione in meno rispetto a 10 anni fa le casalinghe. Il 40% di esse superano i 65 anni ed il 63% vive al Centro-Sud.
Si calcola che lavorino tra le mura domestiche per oltre 49 ore a settimana, 2539 ore annue, senza contare quelle fatte fuori casa.
Poco più della metà delle casalinghe non ha mai lavorato al di fuori delle mura domestiche nel corso della vita e il 10,8% (600 mila donne tra i 15 e i 64 anni) è scoraggiato, secondo i dati Istat, perché pur avendo cercato impiego non l’ha trovato e pensa di non poterci riuscire.
Ma per le più giovani, quelle di 15-23 anni, il motivo principale per cui non cercano lavoro è di natura familiare nel 73% dei casi (questa quota scende al 61,2% per la fascia di età successiva di 35-44 anni). Il carico di lavoro domestico per queste donne è “elevato”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *