Categoria: Motori

13 Set

Marquez vince a Misano, Lorenzo cade, Rossi solo 5°

motogp

Solo 5° valentino Rossi, nel Gp di San Marino, sul circuito di Misano. Fuori Lorenzo con una caduta a pochi giri dal termine. La gara è stata caratterizzata dalla pioggia ad intermittenza, che ha costretto i piloti a rientrare due volte ai box per cambiare la moto. Partiti con le slick, dopo pochi giri la pioggia è diventata più intensa, tutti i team, hanno preparato le moto da bagnato. Rossi nel primo cambio moto perde qualche secondo da Lorenzo e Marquez, ma dopo pochi giri, il numero 46 era di nuovo in coda ai battistrada.
Ma nel frattempo la pista comincia ad asciugarsi. Cosi comincia la risalita di Smith, unico a restare in pista con le slick dalla partenza, al traguardo sarà 2°. Lorenzo cade lasciando sull’asfalto punti preziosi per il mondiale. Le Ducati non rientrano, a cambiare moto, perdendo inesorabimente posizione su posizione. Nel carosello dei cambi moto, Rossi, in testa ma rientrato ai box in ritardo, sarà 5° al traguardo, guadagnando punti preziosi su Lorenzo, che ha riportato un piccolo trauma cranico.

29 Ago

Il pilota inglese Justin Wilson è morto, sul Golden Bridge sfilano le Indycar

Non ce l’ha fatta Justin Wilson, dopo il suo incidente a Pocono nella gara delle Ine lndy car del 23 agosto. Justin è stato colpito da alcuni detriti lasciati da una macchina che precedeva. Lo schianto sul muretto, la corsa in ospedale, ma il trauma cranico era troppo grave, è morto poco dopo.
I suoi colleghi  si sono riuniti presso il Golden Gate Bridge di San Francisco, prima di creare un corteo lungo la strada. Il compagno di squadra di Wilson, Marco Andretti, ha guidato la sfilata sul ponte.

 

05 Ago

DC SHOES: ROBBIE MADDISON’S “PIPE DREAM”

DC presenta Robbie “Maddo” “Pipe Dream” di Maddison dando al mondo la possibilità di testimoniare la storia di essere fatto come Maddo gira in bicicletta sporcizia sulle onde potenti e iconici di Tahiti. Dal suo casco agli stivali da motocross, Maddo era vestita per FMX quando ha preso la sua moto sporcizia nel terreno inesplorato salata dell’Oceano Pacifico nella Polinesia francese.

Per quasi due anni Robbie si è impegnata a rendere la navigazione sulla sua moto una realtà. I suoi sforzi sono stati ripagati a Tahiti, dove ha guidato le onde di fama mondiale a Teahupoo e Papara.