11 Ago

Napoli, tenta di uccidere il marito e minaccia di lanciare neonato nel vuoto

Al culmine di una lite, ha tentato di uccidere il marito a coltellate. Poi lo ha costretto a buttarsi dal balcone e ha minacciato di lanciare nel vuoto anche il figlio neonato. Protagonista una nigeriana 30enne, arrestata ad Acerra, nel napoletano, dai carabinieri della locale stazione in collaborazione con l’aliquota radiomobile di Castello di Cisterna.

Sorgente: Napoli, tenta di uccidere il marito e minaccia di lanciare neonato nel vuoto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *