13 Ago

Scilipoti e Razzi ai tempi della #frizledi #pernondimenticare

Quanto ci hanno fatto incazzare sti due, la quintessenza della politica italiana degli ultimi 50 anni, portati alla luce con un candore e senza nessun freno inibitorio. Razzi emigrato italiano ripescato, con tutti i limiti caratteriali e culturali che si possano immaginare, l’altro incarna il berlusconismo all’ennesima potenza, il classico imbonitore, con l’astuzia e l’atteggiamento da piazzista.
Questi due, qualche anno fa fecero cadere un governo, sopraffatti da “misteriose pressioni”. Oggi a qualcuno non fanno incazzare più, ma a me si, sono ancora li, siedono in parlamento, votati da chissà chi, o forse per un semplice patto fatto con qualcuno. Non mi rappresentano e forse non rappresentano nessuno. O forse no? Rappresentano un’ italia che esiste ancora, e della quale non riusciamo a liberarci?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *