24 Giu

Ventunenne di Caserta muore a 10 giorni dal tragico incidente stradale

Caserta – La città piange la morte di un giovane ragazzo, rimasto coinvolto in un tragico incidente stradale poco più di dieci giorni fa. Giuseppe Zampella, 21 anni, era sul motorino di un amico la notte tra il 10 e l’11 giugno, quando, nel tratto di strada compreso tra la zona ex Saint Gobain e la frazione di Falciano, il mezzo su cui viaggiava si è scontrato con un’auto. L’impatto è stato violento e i danni maggiori li ha subiti proprio il passeggero dello scooter: le sue condizioni sono apparse subito molto gravi e il giovane è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Caserta, dove i medici hanno fatto il possibile per farlo uscire dal coma e salvargli la vita. Purtroppo le condizioni di Giuseppe non sono migliorate ed il ragazzo è deceduto nella serata di ieri. Tantissimi gli amici che lo hanno salutato in queste ore: tutti ne hanno ricordato la solarità, il sorriso contagioso e la spensieratezza tipica di un ragazzo di 21 anni. Purtroppo un destino tragico ha spezzato la sua vita proprio nell’età più bella. (Claudio Senese)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *